TimCup: Parma 0-2 Roma ‘Pelle-gol’

con Nessun commento

Missione compiuta. La Roma raggiunge i quarti di finale di Coppa Italia, dove incontrerà la Juve a Torino la prossima settimana.

A Parma, tutto sommato è andato tutto tranquillo. Pellegrini firma la doppietta e buone notizie arrivano da Cristante, Cengiz, Justin ed anche Bruno Peres, nuova mascotte dei tifosi con un nuovo look ma anche vecchie abitudini. Tutti sorridenti . Anche Kalinic, partita decente la sua. Kolarov unica nota stonata. Non pervenuto.

Fonseca s’inventa Cristante nella difesa a tre di fronte a Smalling e Mancini, fungendo da scudo, con risultati eccellenti. Sperimentalep o no, è un’altra possibilità. Pellegrini leader, sigilla i due goal, uno dal dischetto.

Il Parma ha combattuto nel primo tempo, ma la Roma è sembrata superiore a lungo andare. Quindi, una meritata vittoria, con zero reti incassate. Con questa nuova formazione la squadra sembra più solida , con Cristante che può essere l’uomo in più che aiuta a difendere ma anche ad impostare in avanti.

Mentre aspettiamo che l’accordo per Politano si risolva in positivo, la Roma deve cercare un sostituto di Spinazzola, Zaniolo è fuori, anche Mkhytarian è infortunato, Justin è tornato e Cengiz è pronto a giocare, speriamo che possa presto tornare ai suoi livelli. Prossimo avversario il Genoa allo stadio Marassi, poi Juve in coppa e Lazio. Giorni cruciali, giorni di fuoco. Forza!

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia una risposta