Roma-Sampdoria 4-1 “El-Faraone show”

con Nessun commento

Una delle migliori prestazioni viste in questa stagione, con i nostri giovani di talento a guidare il gruppo.  Goal di JJ,  Schick e doppio El Sharaawy  che portano a casa una vittoria importantissima.  Spettacolare il lob del Faraone, una gemma da rivedere al rallentatore.  Gran partita la sua.

Il goal di JJ appartiene chiaramente a Bryan Cristante,  colpo di testa quasi in rete e deviazione col pallone gia’ in porta.  Jesus molto bene in difesa.  Cristante in crescita.  Ma sopratutto Justin Kluivert, devastante sulla fascia destra.  Schick e’ sceso in campo dall’inizio e ha segnato. Alla sua ex squadra.  Bene.  Ma la sua prestazione e’ rivedibile.  Puo’ e deve fare meglio.

Insomma, un successo meritato.  Peccato prendere il solito goal , manco a dirlo con Defrel verso la fine.  Poi, il VAR. Questa volta a favore della Roma, annullando l’errore arbitrale di assegnare il rigore alla Samp,  giustamente.  Giampaolo deve vivere su un altro pianeta se davvero pensa fosse rigore.  Un altro giorno di interventi VAR discutibili anche altrove, ma pensiamo ancora che quello non rivisto contro la Fiorentina sia stato uno scandalo rispetto a tutti gli altri.

Complessivamente, la Roma ha guadagnato qualche punto in più grazie all’Inter che ha perso male a Bergamo ed il pareggio della Lazio a Sassuolo.  Con questa vittoria, la Roma torna al sesto posto con 19 punti in 12 partite. Non proprio un ruolino eccezionale ma la strada e’ lunga.

Ora abbiamo la pausa internazionale per due settimane. Bene o male, il tempo lo dirà.  Tempo per riposare e ricaricare, mente e corpo.  Poi, l’Udinese fuori ed il Real Madrid a casa.  Prepariamoci bene. Forza Roma!

 

Lascia una risposta